Cgil Abruzzo Molise: il segretario generale è Carmine Ranieri. Concluso il congresso che ha sancito l’accorpamento tra le due regioni.

E’ Carmine Ranieri il primo segretario generale della Cgil Abruzzo Molise, eletto nella serata di oggi con un larghissimo consenso (il 99,10% dei votanti) al termine del congresso che ha sancito l’accorpamento della Cgil delle due regioni. Ranieri, 45 anni e padre di due bambine, è laureato in Economia all’università d’Annunzio. Iscritto alla Cgil dal 1999, è stato prima segretario generale della Fp della provincia dell’Aquila e quindi di quella di Pescara. Successivamente è rimasto alla guida dei lavoratori del pubblico impiego e della sanità anche come segretario generale dell’Abruzzo. Negli ultimi tre anni Ranieri ha fatto parte della segreteria regionale abruzzese retta fino ad oggi dal segretario generale uscente Sandro Del Fattore, che alla guida anche della Cgil molisana ha portato a conclusione la fase di accorpamento del sindacato nelle due regioni.